In questo tutorial mostrerò come impostare la modalità di risparmio energetico di un Hard Disk e quindi di impostare un disco in Standby dopo un tempo definito. Questo consente di risparmiare energia ed evitare un uso continuo dell’Hard disk quando esso è in stato di inutilizzo. Consigliato per un server linux.

Come primo Step bisognerà installare hdparm. Quindi aprire il terminale ed eseguire la seguente riga:

sudo apt-get update && sudo apt-get -y install hdparm

Dopo l’installazione bisognerà conoscere il nome dell’hard disk da impostare in risparmio energetico. Eseguire il comando:

sudo fdisk -l

Nel mio caso il disco che imposterò in risparmio energetico è /dev/sda1.

Nel prossimo Step bisognerà conoscere l’UUID del disco. Sarà necessario eseguire il seguente comando:

sudo blkid

Nel mio caso, l’UUID del disco è quello evidenziato di grigio.

Successivamente aprire il file di configurazione di hdparm:

sudo nano /etc/hdparm.conf

Ed inserire questo pezzetto di testo in fondo al file:

/dev/disk/by-uuid/yourUUID { spindown_time = 240 }

Al posto di yourUUID bisognerà inserire l’UUID del vostro hard disk. Mentre il numero da assegnare a spindown_time corrispondo al tempo di inattività del disco prima di mandarlo in standby. Per una corretta impostazione del tempo si può far riferimento alla seguente tabella:

0 = Standy activated
60 = 5Min (60*5Sec=300Sec=5Min)
240 = 20Min (240*5Sec=1200Sec=20Min)
From 240 the calcuation changes
241 = 30Min (1*30Min)
242 = 60Min (2*30Min)

Vi consiglio un valore minimo di 240.

Ora non vi resta che salvare il file con CTRL+X e poi digitare Y per confermare.

Successivamente riavviare il sistema con:

sudo reboot

Enjoy 🙂

Ciao, se ti è piaciuto il mio blog e se qualche articolo ti è stato d’aiuto, se te la senti e se vuoi, incentiva il mio lavoro offrendomi un caffè o qualunque altra cosa preferisci farmi ricevere. Cercherò di dare il meglio di me e di inserire articoli sempre più interessanti e utili 🙂 . Clicca QUI per la donazione!